• Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali GROUP
ISCRITTA AL M.I.U.R. ALLO SCHEDARIO DELL'ANAGRAFE NAZIONALE DELLE ricerche art.64, comma 1, DPR 11 Luglio 1980 n382 cod 60948max
Riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare come "ENTE DI PROTEZIONE AMBIENTALE
con dec/ras/1123/2005 del 29/09/2005 ai sensi dell'art. 13 della L. 8 Luglio 1986 n°349
Iscritta nel registro delle discipline Bionaturali regione Lombardia LEGGE REGIONALE 1 febbraio 2005, N. 2
  • Go to Home
  • 0383 378944 | 348 3109883
  • segreteria@sitogea.net
Logo

Articoli Engea

MADAGASCAR chiama ITALIA!

Giorno 17 e 18 Ottobre a Roma si è svolto un grande incontro ed importante convegno con il Presidente della Repubblica del Madagascar Hery Rajaonarimampianina al quale ENGEA ha partecipato per lo sviluppo del turismo equestre della quarta più grande isola del mondo: Il Madagascar.

Dopo i saluti ed il piccolo rinfresco organizzato nell’Ambasciata del Governo a Roma si sono susseguiti una serie di incontri e tavoli di lavoro per iniziare al meglio la prossima avventura delle Guide Equestri Ambientali® e cioè proporre, organizzare e pianificare percorsi turistici a cavallo in Madagascar.

Il Presidente rivolgendosi ai funzionari del Governo e a tutti gli imprenditori che sono intervenuti all’evento si auspica una sostanziosa partecipazione italiana per investire e programmare progetti nel suo paese, isola che rappresenta ad oggi uno tra i maggiori esportatori di vaniglia, cacao e tantissime altre spezie con una crescita annuale del 5%. Fondamentale sono stati gli interventi dei quattro Ministri che hanno accompagnato il Presidente alla presentazione del loro amato paese, portando diapositive, esperienze e numeri alla mano che potessero evidenziare e far conoscere la forza di questa bellissima isola.

Il Ministro dell’Agricoltura, il Ministro dell’Economia, Il Ministro del Turismo, il Ministro degli Interni hanno spiegato alle oltre 300 delegazioni di imprenditori la situazione nazionale del Madagascar aprendo ampio spiraglio alle grandi opportunità che oggi il Governo Malgasci sta vagliando al fine di espandere sempre più i rapporti tra Italia e Madagascar.

Importante testimonianza è stata resa da imprenditori che lavorano già nell’isola sia nel settore agroalimentare, energetico e turistico ed anche la loro esperienza è stata molto positiva e invitante, tutt’oggi continua grazie anche all’appoggio del Governo Malgasci.

Questo incontro ha reso possibile l’avvicinamento dei due Paesi e soprattutto concretizzato la possibilità di inserire il Madagascar nel catalogo delle Ippovie Certificate® di esclusiva competenza dell’ENGEA Italia, dopo che partiranno i primi raid per la certificazione.

Il Presidente Mauro Testarella portando i saluti dell’Engea ha rappresentato ampiamente un diverso punto di vista dell’attività turistica offrendo un segmento di mercato totalmente sconosciuto e cioè quello del Turismo a Cavallo. Con Grande soddisfazione possiamo dire che partono i lavori per l’Africa, appoggiati dall’Ambasciatore d’Italia ad Addis Abeba Giuseppe Mistretta, che in occasione di questo incontro ha auspicato ad una futura presenza Italiana in Madagascar con una vera e propria Ambasciata.

Augurando buon lavoro a tutti ci congratuliamo con il Governo Malgasci e con il suo Presidente Hery Rajaonarimampianina per aver dato l’opportunità di conoscere a fondo la sua meravigliosa Isola, una perla nell’oceano Indiano.

Tino Nicolosi