• Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali GROUP
ISCRITTA AL M.I.U.R. ALLO SCHEDARIO DELL'ANAGRAFE NAZIONALE DELLE ricerche art.64, comma 1, DPR 11 Luglio 1980 n382 cod 60948max
Riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare come "ENTE DI PROTEZIONE AMBIENTALE
con dec/ras/1123/2005 del 29/09/2005 ai sensi dell'art. 13 della L. 8 Luglio 1986 n°349
Iscritta nel registro delle discipline Bionaturali regione Lombardia LEGGE REGIONALE 1 febbraio 2005, N. 2
  • Go to Home
  • 0383 378944 | 348 3109883
  • segreteria@sitogea.net
Logo

Articoli Engea

Le vostre esperienze con Engea Group…!

Dalle tappe del Trofeo di Wagon Trail…

Sabato 3 agosto si è svolta la Seconda Tappa del Wagon Trail organizzato da S.E.A.L.S.- ENGEA.

La tappa è stata organizzata dal Rifugio La Pavoncella a Camerana (CN) nel verde della Valle Belbo in Alta Langa.

In questa zona l’Alta Langa è caratterizzata dalle sue colline coperte di boschi, campi coltivati, pascoli, noccioleti ma anche di territori selvaggi e incolti. Proprio in questo tranquillo e rilassante mare verde sorge il Rifugio La Pavoncella, provvisto di ristorante, camere, e in cui anche gli amici quadrupedi trovano un punto di ristoro.

Erano presenti 8 equipaggi: 3 pariglie e 5 attacchi singoli. Il percorso si estendeva su 5 km in cui si alternavano ostacoli fissi costruiti all’interno della tenuta e un tragitto esterno, in parte nel bosco, con ostacoli naturali. In questo modo è stata data l’opportunità a tutti i partecipanti, di diversi livelli, di sfruttare le proprie capacità e potenzialità alle redini lunghe in un clima disteso in cui gli amici cavalli hanno potuto godere del fresco del mattino tipico dell’Alta Langa.

In diversi punti del percorso l’organizzazione ha predisposto dei collaboratori per controllare e comunicare al giudice (Bianchelli Fabrizio) lo svolgersi della manifestazione affinché venisse tempestivamente trasmesso il superamento dei vari ostacoli.

Terminata la manifestazione, dopo aver accudito i cavalli, gli equipaggi hanno potuto consumare un pasto in compagnia direttamente nel ristorante del rifugio.

Vincitore della tappa il team formato da Manuello Maria Carmen (driver) e Visetti Gabriele (groom) con la pariglia composta da Sally e Dex, due meravigliose paint di 12 anni.

Un sentito grazie ai nostri amici cavalli che come sempre non ci deludono mai!!!

Carmen

____________________________________

Si è conclusa, Sabato 31 Agosto, la terza edizione del trofeo Wagon Trail organizzato da S.E.A.L.S.-ENGEA per le regioni Liguria e Piemonte.

La terza e ultima tappa si è disputata nel comune di Dronero (CN) ospiti della scuderia Dragonstable, gestito da Muriel Franco e dal marito. Nato dalla passione per i nostri fantastici amici equini di una famiglia con un bel sogno, il centro è aperto da quasi un anno e ha raccolto un numeroso numero di appassionati che si appoggiano alla scuderia per prendersi cura dei loro compagni a quattro gambe!

Il comitato organizzatore accolto i concorrenti della wagon-trail con un caloroso benvenuto e ha fatto sentire tutti quanti come parte di una grande famiglia organizzando un buonissimo catering e dando disponibilità completa di box e paddock per i concorrenti.

Ed ora uno sguardo ai numeri:

  • 10 i team in gara. Protagonisti indiscussi i magnifici cavalli, di molte razze diverse tra loro, con caratteristiche differenti tra loro. Predominano i Merens, cavalli di montagna, tipici dei luoghi che ospitavano l’evento.
  • 5 le pariglie in gara, Merens, Bardigiani e Paint
  • 3 i driver donna in gara, che insieme alla quarta concorrente protagonista nelle tappe precedenti, hanno rappresentato, con grandi risultati, la sfera femminile del mondo degli attacchi.

La tappa, caratterizzata da un percorso lungo 7 km, con un livello di difficoltà tecnica maggiore rispetto le precedenti tappe, presentando ostacoli lungo il percorso esterno e nuovi ostacoli in arena, ha fatto si che i team in gara fossero stimolati ad impegnarsi maggiormente.

La tappa è stata vinta da Paola Nari con la sua pariglia di Merens.

Come già anticipato la giornata ha decretato i vincitori del trofeo che si sono portati a casa un bellissimo premio fatto a mano dall’artista/artigiano Salvatore Melis, rappresentante i “CICIU” di Villar, (formazioni monolitiche dovute all’erosione di acqua e vento) e un soggiorno offerto da S.E.A.L.S.-ENGEA in Toscana. Inoltre a questi equipaggi verrà data la possibilità di gareggiare insieme a professionisti della specialità durante uno dei prossimi appuntamenti ufficiali dell’associazione.

Il trofeo è stato vinto dal debuttante Bottaro Marino / tiro singolo elegantissimo Gipsy, al secondo posto troviamo Bigatto Ramona /tiro singolo gigante buono Comtuà e terzo classificato Melis Salvatore / tiro singolo con la sua dolce Murgese.

La manifestazione si è conclusa ricordando l’appuntamento per il IV trofeo WagonTrail 2020, con l’auspicio di far avvicinare a questa disciplina un numero crescente di team-cavalli e appassionati.

Micaela Novaro