• Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali GROUP
ISCRITTA AL M.I.U.R. ALLO SCHEDARIO DELL'ANAGRAFE NAZIONALE DELLE ricerche art.64, comma 1, DPR 11 Luglio 1980 n382 cod 60948max
Riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare come "ENTE DI PROTEZIONE AMBIENTALE
con dec/ras/1123/2005 del 29/09/2005 ai sensi dell'art. 13 della L. 8 Luglio 1986 n°349
Iscritta nel registro delle discipline Bionaturali regione Lombardia LEGGE REGIONALE 1 febbraio 2005, N. 2
  • Go to Home
  • 0383 378944 | 348 3109883
  • segreteria@sitogea.net
Logo

Articoli Engea

La presenza a FIERACAVALLI Verona

Fiera Cavalli 2017 – un’edizione speciale per ENGEA!
Per il 20° compleanno di Engea quest’anno abbiamo assistito ad una fenomenale Fieracavalli Verona, che ha coinvolto e festeggiato il mondo del cavallo a 360° con eventi, riunioni, stage e nuovi settori.

Oltre 3.700 nostri accoliti hanno fatto visita ai nostri stand in fiera e tantissime le nuove richieste da parte di cavalieri e centri, che in modo serio e professionale vogliono sviluppare l’equitazione sotto l’egida del nostro ente. FieraCavalli ha rappresentato e rappresenta tutt’oggi il panorama nazionale ed internazionale dell’equitazione, visto sotto ogni punto di vista, sia agonostico, che ludico, sia esso espressione di cultura, passioni e tradizione dei vari territori, con grande orgoglio Engea ne fa parte e ne rappresenta una grandissima fetta, questo grazie alla presenza capillare sul territorio italiano ed alla continua crescita dei suoi tesserati e centri ippici a livello internazionale.
Abbiamo portato tante novità ed eventi! Si parte Giovedi 26 con la consolidata ippovia capitanata dalla Guida Equestre Ambientale Franco Aliprandi, che da oltre 6 anni inaugura la fiera con l’entrata a Cavallo, proveniente da Ferrara; un’ippovia affascinante, che porta con se il fascino dell’Emilia nel Veneto! Si susseguono le celebrazioni dell’ente fiera con le inaugurazioni, dove non mancano da oltre 10 anni la nostra pattuglia di rappresentanza nazionale dei Garibaldini Volontari a Cavallo, fiore all’occhiello del corpo e successivamente le sfilate danno il via all’edizione di Fieracavalli.

Presso gli Stand di ENGEA sono state organizzate riunioni, convegni e seminari seguiti da tantissimi appassionati, che si sono avvicinati al nostro modo di vivere l’equitazione e cioè con serietà e professionalità. I nuovi settori proposti e spiegati presso gli stand sono stati accolti con molto entusiasmo, tra cui il settore Età Evolutiva e I.A.A. (interventi assistiti con gli animali). Il programma formativo dell’ente si arricchisce sempre di più con nuovi percorsi formativi e nuove sinergie da attuare, al fine di rendere sempre di più un concreto servizio ai fruitori finali e cioè istruttori e Circoli Ippici, che devono avere tutti gli strumenti per crescere e far crescere il proprio centro evitando inutili e farraginosi cavilli burocratici o estenuanti perdite di tempo.

Entusiasmanti sono state le premiazioni del campionato Liguria, che hanno visto gran parte dei centri Engea festeggiare i propri allievi con tantissimi premi grazie al dirigente Fabrizia Grillo, che ha saputo sostenere ed accompagnare la regione ad una delle premiazioni più emozionanti dell’anno, nulla togliendo ai campionati ormai consolidati del Triveneto, Sicilia, Toscana e di tantissime altre regioni d’italia.

In occasione della Fiera, vede la chiusura, il progetto Fotografico“Il cavallo ed il suo Mondo”, con le premiazioni finali avvenute presso lo stand; di tutti i fotografi, che hanno sostenuto e partecipato a questo bellissimo progetto di Engea ed Oipes, un grazie, in quanto grazie a loro sono stati raccolti fondi per sostenere le giornate sociali. Il successo del progetto fotografico ha reso possibile aprire i lavori alla sua seconda edizione, che vedrà la luce a marzo 2018.

Durante l’evento fieristico non poteva mancare la santa benedizione di Padre Augusto Piccoli capo cappellano di Engea Garibaldini Volontari a Cavallo, che come ogni anno rappresenta un momento fondamentale per racchiuderci in preghiera e ringraziare il buon Dio per darci la forza di continuare a crescere e promuovere al meglio i nostri fini sociali.

Un Ringraziamento speciale va a tutti coloro che rendono ogni anno questa fiera un momento di incontro e di dialogo e cioè i nostri dirigenti e dipartimenti. Un ringraziamento va a Paola Iotti, che con il suo libro “Sembrava un Cavallo ma era un cielo stellato”, ha portato un valido sostegno alla promozione del benessere del cavallo in fiera. Ringraziamo i nostri sponsor Horse Plus di Antonio Tognetti e lo storico e monumentale Horse Country, che ogni anno con la sua promozione raccoglie turisti e appassionati da tutto il mondo, per fargli vivere l’indimenticabile esperienza del cavallo e del mare della Sardegna.

Fieracavalli rappresenta un punto di partenza ed un punto di arrivo, una fotografia generale dell’equitazione in italia e con molto stupore ci rendiamo conto, che solo chi lavora con perseveranza, dedizione e professionalità può rappresentare l’equitazione tra gli stand e gli eventi della fiera, questa mancata presenza da parte di tantissime fantomatiche entità equestri, conferma il nostro lavoro, ma ahime va a discapito di tantissimi appassionati, che non vengono rappresentati dai propri enti in questa kermesse di successi.

Un invito speciale va a tutti i nostri accoliti per il 20° anno di ENGEA, che sarà festeggiato all’Hotel San Marco di Parma con chi l’ENGEA l’ha creata, chi l’ha sostenuta, chi l’ha fatta crescere e chi la porterà ai vertici del panorama mondiale.