• Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali GROUP
ISCRITTA AL M.I.U.R. ALLO SCHEDARIO DELL'ANAGRAFE NAZIONALE DELLE ricerche art.64, comma 1, DPR 11 Luglio 1980 n382 cod 60948max
Riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare come "ENTE DI PROTEZIONE AMBIENTALE
con dec/ras/1123/2005 del 29/09/2005 ai sensi dell'art. 13 della L. 8 Luglio 1986 n°349
Iscritta nel registro delle discipline Bionaturali regione Lombardia LEGGE REGIONALE 1 febbraio 2005, N. 2
Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali GROUP

Articoli Engea

Il mondo Engea….Centro Ippico Montemario

Sentirsi a casa, anche quando si è in scuderia. 

Il centro Ippico Montemario sin dalla sua nascita, circa 15 anni fa, conserva inalterato il suo spirito di “piccolo grande circolo”. Un centro a misura d’uomo, riferimento di quartiere, ma con la dovuta professionalità che attività come questa richiedono.
A conduzione prettamente familiare, Pasquale e sua figlia Sara non accolgono “soci” nè “clienti”, ma semplicemente tante persone che sono parte di un tutto, un’ immensa famiglia.

“Ad unirci – spiega Sara – non è semplicemente una passione, ma un grande amore ed un solenne rispetto per il mondo dei cavalli: magnifici compagni di una vita che solo loro sanno come riempire!
Il cavallo diventa compagno di giochi, amico, fratello, e crea con noi il suo branco, riconoscendosi protetto e al sicuro”. 

Un approccio all’equitazione che comprende un sacco di altre discipline, per una visione realmente a tutto tondo sul cavallo..


“Ci dedichiamo all’etologia, alle tecniche di comunicazione non verbale, allo studio della psicologia equina, all’ equitazione naturale.
Attraverso i nostri corsi di equitazione cerchiamo di trasmettere tutto ciò nel modo più semplice possibile, affinché ciò che apparentemente sembra impossibile possa diventare con il tempo fruibile a tutti coloro che hanno testa e cuore per assorbire”

E come recepiscono gli allievi questa metodologia di insegnamento?
 

“Abbiamo strutturato per tutti i nostri allievi un percorso formativo alternativo alla pratica usuale di questo sport. Proponiamo loro di avvicinarsi al cavallo per sviluppare innanzitutto il senso di responsabilità, rispetto e condivisione.
Sono percorsi per ogni fascia di età, a partire dai 4 anni, dedicati a bambini e adulti normotipici o con disturbi del comportamento (corsi ERD). La missione è quella di divulgare un’equitazione che sia innanzitutto educativa, ponendo l’accento sulla formazione di CAVALIERI, che rispettino e imparino ad avere consapevolezza del proprio corpo e a gestirsi a contatto con l’animale”. 

Cavalli…e non solo, tra le attività a contatto con la natura proposte dal centro…

“Esatto..sono molte le attività all’interno del nostro centro che permettono ai giovani di entrare in contatto con la natura e gli animali. A partire dalla conoscenza dei nostri alberi da frutto (ulivi, noccioli, prugni), alla raccolta dei frutti stessi, alla cura del piccolo orto estivo, di facile gestione e a portata di bambino; nonché all’ interazione con gli animali della fattoria didattica”

Quali sono i vostri obiettivi, attuali e per il futuro?


“L’obiettivo è quello di creare momenti di contatto diretto tra il mondo rurale e il mondo urbano, stimolando i ragazzi all’osservazione ravvicinata degli animali, sensibilizzandoli all’importanza della conoscenza del comportamento degli animali in natura e di conseguenza a capire come approcciarsi con loro.

Alla base di tutte le nostre attività vi sono i principi della pedagogia attiva, per mettere in condizione l’allievo di apprendere toccando con mano. Esso diventa pertanto protagonista, ha la possibilità di imparare le abitudini di vita degli animali, vedendoli da vicino e interagendo con loro”.

Giorgia Ferrero