• Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali GROUP
ISCRITTA AL M.I.U.R. ALLO SCHEDARIO DELL'ANAGRAFE NAZIONALE DELLE ricerche art.64, comma 1, DPR 11 Luglio 1980 n382 cod 60948max
Riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare come "ENTE DI PROTEZIONE AMBIENTALE
con dec/ras/1123/2005 del 29/09/2005 ai sensi dell'art. 13 della L. 8 Luglio 1986 n°349
Iscritta nel registro delle discipline Bionaturali regione Lombardia LEGGE REGIONALE 1 febbraio 2005, N. 2
  • Go to Home
  • 0383 378944 | 348 3109883
  • segreteria@sitogea.net
Logo

Articoli Engea

FEDERAZIONE BOOTCAMP: LIGURIA, ESORDIO COL BOTTO NEL CAMPIONATO NAZIONALE SOFTAIR

Alla fine di un lungo periodo di attenti e minuziosi preparativi, anche la Liguria apre le danze, dopo l’Emilia Romagna, con la prima tappa del Campionato Nazionale Softair specialità PCN.

Domenica 3 marzo 2019, favorite da una splendida giornata di sole, circa 200 persone hanno dato vita con successo a quello che potremmo definire “episodio zero” della specialità PCN in Liguria.

Una doverosa occhiata ai numeri: 12 squadre da 8 elementi, provenienti da Liguria e Piemonte, circa 60 difensori ripartiti fra i vari obiettivi e reparti di contro interdizione, dislocati lungo un percorso di circa 9 Km a navigazione libera, con difficoltà tecnica tipicamente ligure (quindi alta), hanno dato vita ad una spettacolare giornata all’insegna della sportività e del divertimento.

Artefici di tutto questo successo sono stati i team membri della FIPS Coordinamento Liguria e gli impeccabili arbitri ONASP forniti dal Coordinamento stesso ma, a parere dello scrivente, non si può non citare lo spirito collaborativo e la creatività scenica dei team liguri NOVAK, Lupi del Tigullio, Jager e Team Six che, nei giorni che hanno preceduto la manifestazione, si sono cimentati nella realizzazione delle magnifiche scenografie di gara che, di fatto, hanno reso possibile il successo pieno dell’Evento.

Ad aggiudicarsi il primo Trofeo Regionale sono stati i piemontesi del team ANDROIDS che, con i loro 8840 punti, hanno dato prova per l’occasione di avere una marcia in più in questo particolare tipo di specialità, a seguire Gumbler e Tauri e poi nell’ordine Legio Victis, Lupi del Piemonte, Riviera dei fiori, Phoenix, Seals Mondovì (penalizzati da un piccolo infortunio…), Compagnia Monte Grappa, 101° Alba, Nucleo ardente e Red Back. Complimenti a tutti quanti e grazie per avere partecipato!!!

Siamo tutti in fervente attesa dell’imminente “debutto in società” del girone del Piemonte…

La Federazione Italiana Boot Camp, con questi due campionati (PCS e PCN), ha voluto creare al proprio interno un settore altamente specializzato e riconosciuto (sia in ambito sportivo sia in ambito sociale ) dedicato esclusivamente ai giochi di tipo “tattico”, mettendo a disposizione dei propri tesserati i migliori strumenti associazionistici disponibili su questo mercato a volte poco chiaro…

Fin già dalle prime battute di questa nuova forma di collaborazione con le varie ASD/APS sono chiaramente visibili gli ottimi risultati, ora cerchiamo di non montarci la testa e di mantenere la rotta giusta!

Mi rivolgo infine a tutti coloro che, stanchi dei soliti “trucchetti associazionistici”, desiderano provare a cimentarsi con questa nuova ed innovativa realtà organizzata del mondo del softair o del laser tag; provate a partecipare ai nostri Campionati, sperimentate i nostri protocolli di formazione/addestramento coordinati da ANAIM (Associazione Nazionale Arditi Incursori Marina), venite a scoprire il piccolo grande mondo PGS – CONI , sono certo che vi si apriranno nuovi orizzonti e potrete trovare ogni tipo di soluzione per far crescere seriamente la Vostra realtà sportiva o sociale al di fuori dei soliti schemi.

www.oipesitalia.orgoipesengealiguria@pecorenere.net – Federazione Italiana Boot Camp (pag. FB)

 

Marco Niccolini

Responsabile Nazionale OIPES Boot Camp