• Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali GROUP
ISCRITTA AL M.I.U.R. ALLO SCHEDARIO DELL'ANAGRAFE NAZIONALE DELLE ricerche art.64, comma 1, DPR 11 Luglio 1980 n382 cod 60948max
Riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare come "ENTE DI PROTEZIONE AMBIENTALE
con dec/ras/1123/2005 del 29/09/2005 ai sensi dell'art. 13 della L. 8 Luglio 1986 n°349
Iscritta nel registro delle discipline Bionaturali regione Lombardia LEGGE REGIONALE 1 febbraio 2005, N. 2
  • Go to Home
  • 0383 378944 | 348 3109883
  • segreteria@sitogea.net
Logo

Articoli Engea

ENGEA Group Formazione Accompagnatori Equiturist Croazia

Croazia a Cavallo
Attraverso tutte le sue meraviglie

In pochi mesi di attività, l’ENGEA CROAZIA ha messo a segno due corsi di alta formazione professionale (dall’1 al 7 Novembre 2017), dedicati in maniera esclusiva alle figure di ACCOMPAGNATORE EQUITURIST, che sta prendendo sempre più forma con corsi di alto livello e condotta in maniera parallela da Docenti italiani e croati.

Le lezioni pratiche si sono svolte nelle campagne di Bjelovar e le lezioni teoriche presso l’Agriturismo Na Malenom Brijegu di Vladimir Vlajinic, dove si sono potute assaggiare tutte le specialità enogastronomiche di questsa meravigliosa Nazione.

Gli allievi, in totale 7, hanno seguito con precisione matematica gli orari di formazione. Il Direttore del corso Pirin Ivica è stato supportato, per esperienze acquisite dall’Istruttore Formatore engea italia Renzo Tomi, mentre il Preisdente della commisione d’esami è stato il Cav. Mauro Testatarella, Presidente ENgea Italia.

Nei momenti ricreativi si è visitata la città di Bjelovar con tute le sue peculiarità, il suo grande ordine e precisione a differenza della “nostra bell’Italia”, era impossibile vedere una sola cicca di sigaretta o un fazzoletto di carta lungo le ordinate e prallele vie della città, ma soprattutto abbiamo potuto assistere alla parata di mezzogiorno del reparto Ussari a cavallo, presenziando così al colpo di cannone, che la tradizione vuol, che ogni sabato segni il mezzo dì.

Gli allievi visti gli stretti margini per una giusta formazione, non hanno esitato a trattenersi presso le sedi corsuali, con il sitema full immersion, per raggiungere sempre di più altissimi livelli di formazione.
Le didattiche uilizzate, prontamente tradotte, sono quelle del sistema delle ippovie europee cerificate®.
Per la Croazia del nord e dell’entroterra, questi tipi di esperienze sono necessarie e vitali per un inserimento del territorio in campo turistico, potendo così destagionalizzare i periodi di vacanza su tutti quei territori non costieri, che abitualmente vengono baipassati dalla grande massa.

Il turismo equestre sarà una grande realtà ed opportunità per i territori interni croati, ricchi di flora e fauna con una naturalità di estremo interesse e bellezza.

L’engea per tutto sopra descritto, metterà a disposizione di ENGEA Croazia tutte le sue esperienze vincenti, puntando sempre di più ad una rete di turismo equestre articolata su tutte le nazioni della comunità europea, dando vita così alle ippovie certificate europee e alle guide euquestri ambientali europee.