• Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali GROUP
ISCRITTA AL M.I.U.R. ALLO SCHEDARIO DELL'ANAGRAFE NAZIONALE DELLE ricerche art.64, comma 1, DPR 11 Luglio 1980 n382 cod 60948max
Riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare come "ENTE DI PROTEZIONE AMBIENTALE
con dec/ras/1123/2005 del 29/09/2005 ai sensi dell'art. 13 della L. 8 Luglio 1986 n°349
Iscritta nel registro delle discipline Bionaturali regione Lombardia LEGGE REGIONALE 1 febbraio 2005, N. 2
Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali GROUP

Articoli Engea

Aequilian: natura, ragazzi e tanta passione equestre

L’Asd Aequilian nasce quattro anni fa nell’entroterra savonese, per passione equestre e nei confronti del territorio.

“Volevamo far conoscere il nostro modo di andare a cavallo – spiega Roberto, Guida Equestre Ambientale Certificata, conseguito nel 2007 – che viene da anni di esperienza e di formazione equestre. Oltre a ciò, viviamo in un territorio splendido, da preservare e valorizzare, oltre che da vivere a 360°”.

E quale miglior modo per vedere la natura se non attraverso le orecchie di un cavallo? All’Aequilian i principali allievi/utenti sono i giovani, tra i 12 e i 25 anni, ai quali la voglia di imparare e mettersi in gioco non manca. Oltre a loro, il centro ospita proprietari di cavalli che scelgono di vivere il turismo equestre nel senso più puro del termine.

“Tutte le nostre attività sono finalizzate all’escursionismo. Anche con i ragazzi, svolgiamo un lavoro che li prepara alle uscite in sicurezza”. Il tutto, aiutati dagli amici cavalli Caleb, Pol, Pandora e Gulus.

Oltre a Roberto, a livello di tecnici c’è Silvia, Guida Equestre Ambientale di 1° livello e decisa a continuare il suo percorso formativo come Guida.

Nel direttivo del centro, invece, ci sono Paola, Manuela, Daniele e Massimo.

Progetti per il futuro?

“Ci piacerebbe organizzare escursioni e trekking nei dintorni, magari sulla spiaggia, per regalare esperienze non proprio comuni e fare in modo che chi non conosce questi posti se ne innamori.

Oltre a questo, passo dopo passo, cerchiamo di portare avanti al meglio le attività della nostra asd”.

Giorgia Ferrero